Brustengolo

Da Wikidonca.
Jump to navigation Jump to search

Cucinaperuginalogo.png    Cucina Perugina[modifica]


Brusténgolo

impasto dolce composto di farina di granoturco, mele, uva, cotto al forno.


Ingredienti[modifica]

  • 350 gr di farina di granoturco
  • un litro di acqua
  • 100 gr di pinoli
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di zibibbo o uvetta sultanina
  • una mela tenera
  • un bicchierino di mistrà
  • mezzo bicchiere di olio extravergine d'oliva
  • quattro cucchiai di succo di limone
  • un cucchiaio di buccia di limone grattugiata
  • 200 gr di gherigli di noce


Preparazione[modifica]

porre la farina in una terrina, stemperare con l'acqua bollente leggermente salata e contemporaneamente mescolare con un mestolo di legno. la pasta dovrà risultare come una polenta abbastanza molle. sbucciare la mela, tagliarla a fettine facendole cadere in un piatto e spruzzarle subito con il succo del limone perché non anneriscano; aggiungere alla mela i pinoli, le noci tritate a grossa granella, la buccia grattugiata del limone e condire la frutta con lo zucchero, l'olio e il mistrà , che supplisce in questo caso i semi di anice. mescolare la frutta e unirla alla polenta. imburrare molto bene una tortiera, versarvi il composto, lisciarlo e stenderlo con un coltello riducendo la pasta a due tre centimetri di spessore. passare la tortiera in forno (a 180°) per venti minuti.