Fraido

Da Wikidonca.
Jump to navigation Jump to search
Un fràido



Logoaggettivi.png    Aggettivi[modifica]


fraido m.

fraida f.

fraidi, fraide pl.

  1. marcio, putrefatto, in avanzato stato di decomposizione
    • "'Sta mela è fraida!" (questa mela è marcia)
  2. detto di chi è in stato di alterazione dovuto ad una eccessiva assunzione di alcol
    • "E' vist' Marco? Ier sera era fraido" (hai visto Marco? ieri sera era ubriaco)
  3. riferito a chi si comporta in modo illogico, assurdo
    • "Ma chi è quil fraido?" (ma chi è quel tipo assurdo)
  4. stordito, frastornato, stanco, affaticato, comunque un comportamento alterato
    • "freghi gnè la fò più! So fraido!" (ragazzi, non ce la faccio più, sono stordito)
  5. bagnato, completamente zuppo
    • "ero pe' strèda quann' ha ncumincièto a piove! Vò a famme 'na doccia ch' sò fraido!"
  6. riferito a chi è in condizioni di salute molto precaria
    • "Ma se' propr' fraido... perchè nn se' armasto a chèsa?"
Della frutta fràida


Logonomi.png    Sostantivi[modifica]


fraido m.

fraida f.

fraidi, fraide pl.

  1. persona ubriaca o frastornata
    • "Iera sera n'centro c'era n fraido"

(derivati) fraidone

  1. solito a ubriacarsi pesantemente, alcolizzato
  2. ubriacone


Sillabazione.png Sillabazione[modifica]

fra | i | do

Na camigia fraida doppo no sgrullo

Pronuncia.png Pronuncia[modifica]

/'fraido/


Sinonimo.png Sinonimi[modifica]

briaco (alcool)

bolso (salute precaria)


Contrario.png Contrari[modifica]

sobrio


Etimologia.png Etimologia[modifica]

mancante


Corr.png Voci correlate[modifica]

infraidà, Infraidasse